La risposta della Camillian Task Force alla crisi in Haiti: Un Successo

“Scottarina”, chiamata così dopo che P. Scott Binet, MD l’ha aiutata a nascere.

La Camillian Task Force (CTF) e i suoi collaboratori hanno prestato soccorso per le necessità mediche e pastorali a 10,000 persone in Gonaives (Haiti) durante il mese di ottobre in seguito alla devastazione causata dall’Uragano Jeanne.

La CTF fu aiutata nei suoi sforzi dalla Caritas di Haiti, dalla Caritas di Gonaives e dalle Associazioni “ Food for the Poor” e “Medici senza frontiere” (MSF). Questi gruppi operarono in 7 aule del primo piano della scuola K-12 delle “Suore di Nostra Signora della Misericordia” della comunità di Gonaives situata a nord di Port au Prince raggiungibile in 3 ore e mezza. Visto che l’ospedale principale di Gonaives fu reso impraticabile dall’azione dell’Uragano, le stanze della scuola furono trasformate in cliniche mediche, in luoghi per piccoli interventi chirurgici, un’area privata destinata all’aiuto delle persone traumatizzate, spazi per immagazzinare farmaci e una stanza riservata al ricovero occasionale dei pazienti.

Le necessità pastorali delle persone furono soddisfatte attraverso le celebrazioni regolari dell’Eucaristia presso la chiesa della parrocchia, le consultazioni, la preghiera mattutina con i pazienti prima dell’inizio delle visite mediche, le visite agli ammalati da parte dei sacerdoti e la celebrazione del Sacramento dell’estrema unzione all’ammalato quando necessario. Inoltre i membri della CTF aiutarono le suore e il pastore locale, P. Gerard, nella distribuzione di cibo, acqua, vestiti e ripari per le vittime dell’Uragano. Suor Vincenzina e i membri della sua comunità saranno encomiati per la loro ospitalità e i loro sforzi per l’aiuto alle persone di Gonaives.

Lo sforzo della CTF fu condotto da Padre Scott Binet, MD e dai membri della comunità Camilliana di Port au Prince. Uno speciale riconoscimento di merito va a Padre Crescenzo e Madda che furono i primi a partire per Gonaives e prendere contatto con l’ordine delle Suore di Nostra Signora della Misericordia. La comunità Camilliana di Port au Prince dimostrò la propria affidabilità nel provvedere alle prime cure mediche, ai vestiti, alle approvvigioni e alla ricerca del personale per lo sforzo assistenziale in Gonaives. Ogni settimana Madda faceva lunghi tragitti per portare articoli e reclutare personale assistenziale nell’area del disastro. L’aiuto per i preti Camilliani arrivò da squadre di infermieri da Foyer  St. Camille in Port au Prince. Queste squadre erano formate da due infermieri che, a rotazione settimanale, lavoravano insieme ad altri infermieri locali di Gonaives e al Dott. Binet rimanendo insieme presso il luogo del disastro per l’intero mese d’ottobre. Grazie agli sforzi di molti, la CTF servì con successo le necessità mediche e pastorali di numerose persone in Gonaives: missione compiuta.

Fate una donazione ora per aiutare i futuri sforzi della CTF [clicca qui per la donazione]

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s