Terremoto Cile 12 – Aggiornamento – Sebastian Maldonado

Terremoto Cile 7- Italiano 

Sebastian Madonado (traduzione da Fratel Luca Perletti, MI)

Il desiderio di rimanere a Parral, vivere nella comunità ed accompagnarla giorno e notte nel processo tanto doloroso che è il perdere tutto, è stata una delle motivazioni principali per definire la nostra seconda tappa di intervento, adesso che la prima (assistenza nell’emergenza) è terminata.

Nella prima fase, abbiamo assistito con mezzi materiali (letti, cibo e sanitari). Finalmente abbiamo affittato una casa a Parral ed andiamo a viverci con grande speranza. (vedi http://camilodelellis.blogspot.com/2010/03/el-nuevo-centro-camillian-task-force-en.html) L’abbiamo denominata Centro Camillian Task Force e presta servizio alla comunità locale attraverso l’accompagnamento psico – spirituale. Di quest’area si occupa Suor Haida Echeverria (Peruviana e teologa); la accompagnano l’infermiera brasiliana Sr. Fatima du Santos, l’assistente sociale cilena Patricia Arregui e la psicologa cilena Alicia Hernandez.

A giorni inizieranno ad arrivare dal Centro Humanizar di Madrid i primi counsellor che, per alcuni mesi, appoggeranno il gruppo. La casa è stata strutturata come centro di igiene mentale di riferimento, in collegamento con l’Ospedale di Parral.

Il Centro Camillian Task Force raccoglie anche donazioni materiali e funge da magazzino per alimenti, vestiario ed altro che possa servire per il freddo inverno: questo verrà poi consegnato a chi ne ha bisogno.

Si vorrebbe anche assistere in vari modi (materiale, spirituale e psicologico) gli anziani di una vicina casa di riposo, distrutta dal terremoto.

Attraverso la donazione della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) è stato acquistato un veicolo per la clinica mobile. Questa, assieme all’Ospedale locale, fornirà assistenza domiciliare e follow-up dei malati dimessi dall’Ospedale dopo l’intervento: la presenza di Sr. Fatima Du Santos è molto preziosa per questo.

Continuiamo il nostro lavoro, aspettando l’arrivo del team delle Misericordie (partiranno da Roma il 5 aprile p.v.): essi faranno base a Cauquenes per valutare la possibilità di contribuire alla ricostruzione dell’Ospedale locale.

A metà aprile arriveranno anche P. Scott e Marco Iazzolino. Li stiamo aspettando con ansa e pieni di felicità!

Per altri aggiornamenti www.camilianos.cl  o http://camilodelellis.blogspot.com/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s